Per singoli strumenti

OP. 1 (1979) TRE PEZZI PER PIANOFORTE

Nr. 1 Improvviso

Nr. 2 Notturno

Nr. 3 Waltzer

Organico: Pianoforte

Durata complessiva (indicativa): 6 minuti

Dedica: Al Prof. Pierluigi Forcella, mio insegnante di pianoforte

Prima esecuzione/Interpreti: 1979 Casa Forcella/ Lucio Benaglia

Descrizione: primo esperimento compositivo, sotto il chiaro influsso di Debussy e Ravel.


OP. 2 (1982) CARRILLON A DUE VOCI SU MELODIE POPOLARI SACRE CONGOLESI.

Organico:  Carrillon

Durata complessiva (indicativa): 10 minuti

Dedica: A Padre Aldo Rottini, missionario Saveriano

Prima esecuzione/Interpreti: 1982 Studio Reduzzi -Ponte S.Pietro/Lucio Benaglia

Descrizione: Serie di canti popolari sacri congolesi rivisitati in una versione per carillon a due voci, per il campanile della chiesa parrocchiale di Bukavu (Congo) su richiesta di Padre Aldo Rottini, missionario saveriano in Congo.


OP. 3 (1984) PICCOLO PRELUDIO PER LA VEGLIA PASQUALE

Organico: Organo

Durata complessiva (indicativa): 1 minuto

Prima esecuzione/Interpreti: 1984 – Chiesa parrocchiale di Ossanesga/Lucio Benaglia

Descrizione: Composizione di breve durata da utilizzare all’intonazione del Gloria durante la liturgia della veglia pasquale.


OP. 6 (1996) JODLERSUITE

Organico: versione originale per pianoforte a 4 mani. Sono disponibili anche versioni per altri strumenti od ensembles: Organo/Quartetto d’archi/ Quartetto di flauti/Coro a 4 voci (SATB)

Durata complessiva (indicativa): 11 Minuti

Dedica: Maxchor München

Prima esecuzione/Interpreti: 1996 – Sala parrocchiale St. Maximilian – Monaco di Baviera/ Maxchor

Descrizione: Serie di 12 brani con un corale iniziale (jodler sudtirolese del XIX secolo) e una suite di danze di diversi stili, epoche e provenienze geografiche: Corale (Tema), Minuetto, Sarabanda, Bergamasca, Csardas, Habanera, Mazurka, Waltzer, Charleston, Tango, Cha cha cha, Galop.


OP. 10 (2002) PASTORALE IN STILE BERGAMASCO

Organico: versione originale per organo. Sono disponibili anche versioni per altri ensembles come: violino e organo | quartetto d’archi.

Durata complessiva (indicativa): 3 Minuti

Dedica: a Paolo Testa

Prima esecuzione/Interpreti: 2003 – Münster Ingolstadt – Franz Hauk.

Descrizione: Pastorale scritta nel ricordo intramontabile della grande tradizione organaria bergamasca e dedicata ad una forma, come quella appunto della pastorale, particolarmente apprezzata dal pubblico e dagli organisti orobici.


OP. 13 (2009) PEZZI INFANTILI PER PIANOFORTE

Nr. 1 Johannas Pastorale.

Organico: Pianoforte

Durata complessiva (indicativa): 2 Minuti

Dedica: Johanna Henschel

Prima esecuzione/Interpreti: 2009 Meering/Johanna Henschel

Descrizione: Brano di facile esecuzione e con alcuni spunti tratti dalla più impegnativa Pastorale in stile bergamasco Op.10.


OP. 16 (2012) LE QUATTRO STAGIONI

Quattro miniature per pianoforte

Nr. 1 Inverno

Organico: Pianoforte

Durata complessiva (indicativa): 2 Minuti

Dedica: Johanna Henschel

Prima esecuzione/Interpreti: 2013 Istituto Italiano di Cultura – Monaco di Baviera.

Descrizione: Quattro miniature dedicate ad uno dei temi di musica „a programma“ piú amati dai compositori di tutti i tempi.

 


OP. 17 (2013) TOCCATA MARINA

Organico: Organo

Durata complessiva (indicativa): 4 minuti

Dedica: Hans Stockmeier, organista della Maximilianskirche – Monaco di Baviera

Prima esecuzione/Interpreti: 1.11.2013/Hans Stockmeier. Altra importante esecuzione il 22.11.2015 nella Peterskirche di Monaco di Baviera a cura di Paolo Oreni.

Edizione: Benaglia Edition

Descrizione: Brano composto per il battesimo della figlia Marina nella Maximilianskirche di Monaco di Baviera. Toccata in stile francese pensando all’organo della cattedrale di Notre Dame a Parigi.

Ascolta:

Lucio Mosè Benaglia – Toccata Marina Op. 17 Nr. 1 – Registrazione della prima esecuzione nella Maximilianskirche – München – 1.11.2013.

Organista: Hans Stockmeier.